Il Signore chiama

Il Signore chiama. Chiama ognuno di quelli che Egli vuole diventino sacerdoti. Forse ci sono qui alcuni giovani che hanno sentito nel loro cuore questa chiamata, la voglia di diventare sacerdoti, la voglia di servire gli altri nelle cose che vengono da Dio, la voglia di essere tutta la vita al servizio per catechizzare, battezzare, perdonare, celebrare l’Eucaristia, curare gli ammalati… e tutta la vita così. Se alcuno di voi ha sentito questa cosa nel cuore è Gesù che l’ha messa lì. Curate questo invito e pregate perché cresca e dia frutto in tutta la Chiesa.

Papa Francesco
(Catechesi del 26 marzo 2014)

Che cosa è la vocazione?

Il Signore chiama. Questo è il senso della parola vocazione che letteralmente vuol proprio dire chiamata. Ma è un termine che va “purificato” da tante idee un po’ irreali. A volte abbiamo sentito parlare della “voce” di Dio che chiama, altre volte che “Dio ha un progetto su ciascuno di noi”. Affermazioni che contengono certamente qualcosa di vero ma anche non poche ambiguità.

Dio anzitutto chiama ciascuno alla vita, cioè a vivere in pienezza quell’esistenza che gli Egli stesso ha donato. Ciò si realizza rispondendo alla chiamata di fare della propria vita un progetto d’amore in Cristo Gesù. Cioè ognuno è chiamato alla santità: a vivere in pienezza quel progetto d’amore, in comunione con Dio, con gli altri e per gli altri.

Concretamente questo progetto si realizza nella vita di ciascuno attraverso un percorso personale e creativo che tiene conto dei talenti, della storia, della libertà. Questa è la vocazione particolare a cui Dio chiama.

In sintesi, se vi è una sola vocazione, che è comune a tutti, vi sono poi varie declinazioni in cui essa si concretizza e a cui ciascuno risponde con la propria vita: vocazione alla santità nel matrimonio e nella vita familiare, vocazione alla santità nella vita sacerdotale, nella vita consacrata e religiosa, vocazione alla santità nel mondo del lavoro, nella missione…

Ti stai chiedendo quale sia la tua vocazione?

Non è avventura solitaria la scoperta della volontà di Dio. È importante essere accompagnati da persone che hanno camminato un po’ nelle cose dello Spirito. Prega e fatti aiutare da qualcuno che viva in intimità con Dio, perché ti aiuti ad incontrare la Parola di Dio e a guardare alla tua vita con gli occhi del Signore.

Cliccando qui sotto, per fasce d’età, trovi persone e percorsi che possono aiutarti in questa ricerca:

Preghiera per le vocazioni

Forse può incuriosirti seguire le pagine FB:

Chiamalavita

Si tratta di un racconto collettivo di sette storie di chiamate alla vita, sette modi di realizzare la propria vocazione, in continuo cammino verso di Lui.

« Ci sono Angela e Giulio, medico e informatico, sposati dallo scorso agosto. C’è Sara, specializzanda in mediazione interculturale e interreligiosa che si definisce “in ricerca dell’Autore”. C’è Manuela, collaboratrice apostolica diocesana con una lunghissima storia in Azione Cattolica, Pierclaudio, al secondo anno del seminario maggiore, Stefano, ormai don Stefano, ordinato diacono lo scorso 24 ottobre e don Silvano Trincanato, prete della diocesi di Padova e direttore della comunità vocazionale di Casa Sant’Andrea ».

(da La Difesa del popolo, 20 dicembre 2015)

InCordata

La pagina ufficiale di tutti i chierichetti ed ex-chierichetti della diocesi di Padova.

la seconda a destra            ————— >

Chiamalavita e InCordata sono progetti della Pastorale Vocazionale della Diocesi di Padova.